L’Istituto

L’istituto comprensivo Laura Ciulli Paratore nasce il 1 settembre 1999 dall’accorpamento di due scuole del territorio pennese: il II Circolo Didattico (scuola primaria S. Panfilo e scuola dell'Infanzia A. Moro) e la Scuola Media Laura Ciulli Paratore.

In questo passaggio epocale il preside Prof. Silvio Modesti accompagnava docenti e alunni verso la configurazione scolastica di tre diversi ordini di scuola del tutto nuova. Le ragioni di una tale ristrutturazione erano legate agli aspetti economici ma anche e soprattutto pedagogico-didattici. L’istituto, abbracciando tre plessi a lungo distinti, poteva finalmente accogliere e  seguire in un percorso organico e unitario gli stessi bambini dai 3 fino ai 14 anni di età. Le novità hanno prepotentemente investito non solo il ruolo del Dirigente Scolastico, non più soltanto Preside, ma l’intero corpo docente dei tre ordini che fino ad allora non aveva mai condiviso la stessa idea di scuola.

Con il Dirigente Prof. Angelo Capotosti, per 12 anni, tutto il personale della scuola ha intrapreso la quotidiana costruzione di un progetto formativo all’insegna della verticalità e della continuità. In seguito la Dirigente dott.ssa Mariella Centurione e  poi la Dirigente Dott.ssa Enrica Romano  hanno portato avanti con dedizione l’idea di una scuola in cui il corpo docente, il personale ATA e tutti gli operatori  lavorassero insieme  ad un unico disegno condiviso. Oggi l‘eredità  è raccolta e  appassionatamente curata dalla Dirigente Prof.ssa Angela Serafini che guida il personale dell’istituto alla continua ricerca di forme e strategie non solo di insegnamento ma di crescita per il bene degli alunni cittadini del domani.

Laura Ciulli Paratore